Chi Siamo

 

Todesco Sonia – Segretaria Generale

E’ responsabile delle politiche generali. Segue la contrattazione in Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata, Comune e Provincia di Verona, Istituto Assistenza Anziani, sanità privata e cooperative sociali.

De Pasquale Antonio – Segretario

E’ responsabile della contrattazione negli Enti Locali, Enti Pubblici non Economici e nel settore socio-assistenziale e della formazione.

Olivato Sante – Segretario

E’ responsabile delle politiche socio-sanitarie e del settore della sanità pubblica. Segue la contrattazione delle Azienda Sanitarie ULSS 20, ULSS 21 e ULSS 22.

Coato Stefano – Funzionario

Segue la contrattazione negli Enti Locali e nel settore socio-assistenziale.

Rossoni Elisabetta – Funzionaria

Segue la contrattazione  negli Enti Locali,  Ministeri, Igiene Ambientale e nel settore socio-assistenziale

Macaccaro Manuela – Funzionaria  

Segue le Cooperative Sociali 

 

Il sindacato CGIL

La CGIL (Confederazione Generale del Lavoro) è la più antica organizzazione sindacale italiana, ha compiuto 100 anni nel 2006, ed è anche la maggiormente rappresentativa, con i suoi oltre cinque milioni e mezzo d’iscritti, tra lavoratori, pensionati e giovani che entrano nel mondo del lavoro.

La nostra storia è profondamente intrecciata alla storia del Paese, stipuliamo, attraverso le organizzazioni di categoria, i contratti di lavoro e svolgiamo un’azione di tutela, finalizzata a difendere, affermare, conquistare diritti individuali e collettivi, che vanno dai sistemi di welfare (pensioni, sanità) ai diritti sul posto di lavoro (Statuto dei Lavoratori).

L’adesione alla CGIL è volontaria. Essa comporta piena eguaglianza di diritti e di doveri nel pieno rispetto dell’appartenenza a gruppi etnici, nazionalità, lingua, fedi religiose, di interessi, nonché l’accettazione dei principi e delle norme dello statuto, in quanto assumono i valori delle libertà personali, civili, economiche, sociali, politiche e della giustizia sociale quali presupposti fondanti e fini irrinunciabili di una società democratica (dallo Statuto della CGIL).

La CGIL è strutturata in organizzazioni di categoria che organizzano e tutelano i lavoratori di un determinato settore: la FIOM CGIL (metalmeccanici), FLAI CGIL (agricoltori e alimentaristi), FILLEA CGIL (edili, legno e affini), SPI CGIL (pensionati), ecc.. Ci si associa alla CGIL attraverso l’iscrizione ad una organizzazione di categoria.

La F.P. (Funzione Pubblica) CGIL organizza e tutela, indipendentemente da ogni opinione politica, convinzione ideologica o fede religiosa e dall’appartenenza a qualsiasi gruppo etnico, i lavoratori di:

  • Stato (Ministeri e Agenzie),
  • Enti Pubblici Non Economici (INPS, INPDAP, INAIL),
  • Sanità Pubblica (Aziende Ospedaliere, Aziende Sanitarie Locali) e Privata (ospedali e cliniche private),
  • Enti Locali (Comuni, Province, Regioni, Comunità Montane, Camere di Commercio, IPAB),
  • Aziende (Vigili del fuoco, Polizia Penitenziaria, ACI, CRI),
  • Settore Socio Sanitario Assistenziale educativo privato (cooperazione sociale, associazionismo, strutture assistenziali private),
  • Igiene Ambientale Pubblica e Privata.

La Funzione Pubblica ha una sede nazionale a Roma in via Leopoldo Serra n. 31, n. 21 sedi regionali e n. 132 sedi provinciali.

Mantiene e promuove anche rapporti di solidarietà attiva con sindacati di altri Paesi, per affermare i principi di pace, di libertà e democrazia e per sviluppare la solidarietà e il progresso civile dei popoli. Aderisce all’Internazionale dei Servizi Pubblici (I.S.P.) e alla F.S.E.S.P. (Federazione Sindacale Europea dei Servizi Pubblici.